Le crociere alle Maldive

Maldive, chi almeno una volta non ha pensato di trascorrere una vacanza da sogno in questo magico arcipelago?

Le Maldive sono una delle mete turistiche più affascinanti al mondo, centinaia sono le offerte di viaggio e i tipi di tour che si possono organizzare.

Ma quale isola, quale atollo o quale resort scegliere? Un’isola grande come Fua Mulaku o Kuramathi nell’atollo di Rasdhoo, oppure un’isola piccolina? La scelta potrebbe diventare molto complicata dato che l’arcipelago è composto da circa 1.087 isole coralline ricoperte di palme e stupende foreste di mangrovie, suddivise in circa 20 atolli naturali…insomma una decisione veramente complicata, dato che tutte le isole sono paradisiache.

Per questa ragione molti turisti negli ultimi anni hanno optato per organizzare una crociera alle Maldive, che per definizione è un viaggio itinerante, così da per poter vedere diversi atolli, scendendo anche in isole disabitate, fare snorkeling e diving nei reef più belli, nuotare con mante e delfini e poter avvistare squali e squali balena.

Soprattutto per gli amanti del sub e dello snorkeling questa opzione è la migliore in quanto dà la possibilità di perlustrare l’incantevole vita sottomarina con un personale preparato.

Le imbarcazioni

Se decidete di fare una crociera alle Maldive non aspettatevi di salire su una classica nave transoceanica, perché attraversare il mare delle Maldive vuol dire passare continuamente tra acque poco profonde delle lagune ai più turbolenti e profondi canali dell’Oceano Indiano. Di conseguenza le imbarcazioni migliori sono quelle con un basso pescaggio.

Numerose sono le tipologie di yacht tra cui scegliere; dal dhoni, l’imbarcazione tradizionale maldiviana, al catamarano al motor yacht, con all’interno la SPA e vasche idromassaggio.

Comprare una crociera alle Maldive

Dato che le crociere alle Maldive sono diventate la scelta per una vacanza vincente, molti sono gli attori sul mercato, da compagnie molto famose a livello mondiale a compagnie locali.

Per questo motivo consigliamo di affidarvi ad un intermediario (potete chiedere consiglio direttamente a noi) che abbia la competenza per indicarvi la soluzione maggiormente adatta alle vostre esigenze.

Alcune crociere sono decisamente spartane, soprattutto quelle organizzate sui dhoni. Questo non vuole essere un aspetto negativo, anzi. Il personale di bordo è sempre preparato e gradevole, ma bisogna considerare che molte imbarcazioni non sono munite di aria condizionata e che le cabine hanno letti piccoli e non molto confortevoli

Può inoltre capitare che, a causa del mare grosso, l’acqua entri nella braca bagnando gli effetti personali.

Ma se non vi fate fermare da questi inconvenienti e desiderate trascorrere una vacanza all’insegna del relax, cullati dalle onde del mare e nuotare nella barriera corallina, la scelta di fare una crociera alle Maldive non vi deluderà!